Consulenze Professionali

I nostri associati usufruiranno una prima consulenza gratuita

Un’impresa, qualunque sia la sua importanza a livello territoriale, per poter crescere ha necessità di affidarsi a professionisti che siano in grado di migliorare le performance aziendali e risolvere le criticità legate alla complessità del contesto economico di riferimento.

Per assistere le proprie imprese, Conflavoro PMI si avvale delle competenze di diversi tecnici, legali e non, ognuno con la propria specializzazione, garantendo ai propri associati un servizio di qualità sia nella fase consulenziale e stragiudiziale che in quella giudiziale.

Forniamo alle nostre imprese un supporto qualificato in ogni tipo di problematica :

  • Diritto societario e alla crisi di impresa,
  • Contrattualistica
  • Diritto del lavoro
  • Diritto tributario e doganale
  • Diritto amministrativo
  • Privacy e al GDPR
  • Recupero dei crediti
  • Rapporti con i fornitori e i clienti e la riorganizzazione aziendale
  • Materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro
  • Materia di ambiente
  • Consulenza legale a 360°

Attraverso un team coordinato di esperti avvocati, commercialisti e consulenti del lavoro, Conflavoro accompagna le proprie imprese in un percorso di riorganizzazione aziendale, predisponendo strumenti di pianificazione fiscale e contributiva, fino ad arrivare ad revisione complessiva dell’assetto giuridico ed economico-contabile dell’impresa.

Cosa è?
Il Diritto Tributario è quel complesso di norme e principi del nostro ordinamento che disciplinano e regolano l’imposizione Tributaria. Il Diritto Tributario regola i presupposti dell’imposizione fiscale, cioè quelle situazioni al verificarsi delle quali sorge l’obbligazione tributaria. Appartengono al diritto tributario anche quelle norme che regolano l’applicazione del tributo nonché norme sanzionatorie e processuali.
Spetta agli Uffici fiscali, come l’Agenzia delle Entrate e l’Agenzia delle Dogane, il compito di verificare il rispetto delle regole dettate in tema di imposizione fiscale, al fine di riscontrare eventuali comportamenti illeciti come l’infedele dichiarazione, il mancato versamento delle imposte liquidate in dichiarazione, l’indebito utilizzo di crediti d’imposta.
In tali casi, gli uffici procedono mediante l’emissione di avvisi di accertamento, atti di recupero del credito, avvisi di recupero, iscrizioni ipotecarie e fermi dei beni mobili registrati.

Il nostro ruolo
Assistiamo persone fisiche e persone giuridiche in tutte le vertenze che riguardano i rapporti con la l’Amministrazione Finanziaria allorquando i provvedimenti adottati incidono in maniera illegittima nella vita dei cittadini e dei contribuenti.
Trattiamo l’accertamento e la liquidazioni di tributi, iscrizione di ruoli e cartelle di pagamento, iscrizioni ipotecarie e dinieghi di riconoscimento di agevolazioni tributarie, Iva intracomunitaria.
L’attività di assistenza concerne sia le fasi interlocutorie e preliminari all’emanazione del provvedimento definitivo, sia la difesa e l’assistenza processuale, in tutti i gradi di giudizio, in procedimenti dinanzi le Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali per l’impugnazione dei provvedimenti lesivi.
Assistiamo i nostri clienti anche nel corso delle verifiche effettuate dalla Guardia di Finanza e dall’Agenzia delle Entrate, dall’Agenzia delle Dogane presso i locali dell’impresa.

Qual è il vantaggio di questo servizio
Professionisti, imprenditori e società si trovano ogni giorno ad affrontare e risolvere complicati problemi di gestione in materia di imposte e tributi.
Il diritto tributario, infatti, coinvolge tutte le scelte della vita imprenditoriale, perché ad ogni scelta corrisponde un’automatica ripercussione sul piano fiscale.
È per questo motivo che per garantire una buona amministrazione aziendale risulta indispensabile effettuare un’accurata analisi della disciplina tributaria, al fine di anticipare e prevenire possibili comportamenti errati, mediante l’elaborazione di strategie fiscali a supporto agli obiettivi aziendali.
Al fine di affrontare in modo efficace le contestazioni sollevate dagli uffici dell’Amministrazione finanziaria mettiamo a disposizione le elevate competenze tecniche dei sui professionisti, nonché la necessaria sensibilità nella gestione dei rapporti con la pubblica amministrazione

Quando è consigliato?
L’assistenza fiscale in materia tributaria è consigliata per tutte quelle aziende che intendono garantire una buona governance fiscale.
Lo studio legale possiede una notevole esperienza in materia tributaria e assiste imprese e persone fisiche sia in campo giudiziale che extragiudiziale.
L’assistenza legale è consigliata in tutti i casi di accessi, ispezioni e verifiche fiscali svolte presso l’azienda o presso gli uffici dell’amministrazione finanziaria. L’intervento del tributarista è essenziale in tutti i casi in cui il contribuente riceve la notifica di un avviso di accertamento, un avviso di liquidazione dell’imposta, un atto di recupero del credito, una cartella esattoriale, un’iscrizione ipotecaria, un fermo dei beni immobili,
Gli avvocati dello studio assistono la clientela in ogni fase del rapporto giuridico d’imposta, inclusi la pianificazione fiscale, la verifica, l’accertamento, il contenzioso e la riscossione.
La consulenza fiscale è fortemente legata ad altre aree del diritto come il diritto del lavoro e il diritto societario, costituendo un indispensabile supporto alle altre aree di competenza.

Cos’è?
Con l’entrata in vigore del Regolamento europeo n. 679/2016, denominato anche General Data Protection Regulation (GDPR), è stato imposto a cittadini, imprese e professionisti di tutti i paesi membri dell’Unione Europea la necessità di aggiornare e rendere più efficienti le misure di protezione dei dati personali.
Stante l’estrema complessità della normativa, l’adeguamento non potrà che essere affidato a professionisti specializzati in materia.


Il nostro ruolo?
Nell’ambito delle novità normative di cui sopra, la nostra assistenza si esplica nell’individuazione dei processi sensibili nonché degli adeguamenti da attuare al fine di essere compliant con la nuova disciplina e ciò attraverso le seguenti attività:
o mappare i flussi di dati in capo alla Società e identificare le attività sensibili;
o effettuare un risk-assessment e una mappatura delle procedure in atto (situazione «as-is»);
o identificare i gap con le disposizioni normative del GDPR;
o proporre un action plan per colmare i gap individuati;
o comunicare con il garante in caso di data breach;
o predisporre ed aggiornare il registro del titolare oltre alle informative e i consensi dei soggetti interessati;
o formazione ai dipendenti;
o attività di competenza del D.P.O. (eventuale)

Qual è il vantaggio di questo servizio?
L’adeguamento tempestivo al GDPR evita l’incorrere in sanzioni estremamente pesanti nonché un danno di immagine nei confronti dei propri clienti ed utenti ed, infine, evita la svalutazione della propria impresa.
Infatti le conseguenze della mancata conformità possono essere gravi atteso che il GDPR ha un potere di esecuzione piuttosto notevole – con multe fino al 4% del fatturato globale annuo di un’azienda o di 20 milioni di euro – a seconda di quale dei due valori sia il più alto.
Le ammende GDPR sono comminate in tutta l’UE su base quasi giornaliera e, la maggior parte delle multe, non è costituita da ingenti somme contro grandi aziende e multinazionali, ma da somme comprese tra i 4.000 e i 50.000 euro contro le piccole imprese, negozi online e altre realtà.
A ciò si aggiunge il danno reputazionale che il professionista o l’impresa subisce in caso di violazione dei dati dei propri utenti e la loro privacy, che potrebbe essere compromessa e violata da terzi e da chi per loro raccoglie i dati.
Infine, non è mai troppo tardi per adeguarsi, ma più tempo si perde e più violazioni si accumulano. Ciò comporta un inevitabile perdita di valore della propria impresa.


Quando è consigliata?
L’adeguamento al GDPR è un obbligo che investe qualsivoglia realtà imprenditoriale e l’’importanza della conformità alla suddetta normativa aumenta con l’aumentare dei dati che vengono trattati e della loro importanza.

Cosa è?
Il diritto societario è la branca del diritto commerciale che ha ad oggetto la costituzione, la governance, il controllo, lo scioglimento e la liquidazione delle società, la responsabilità aziendale, i rapporti patrimoniali fra soci, le operazioni societarie straordinarie e la gestione della crisi di impresa.
La gestione dell’attività imprenditoriale o aziendale implica spesso il dover risolvere situazioni difficili e complesse, e ciò a prescindere dal buon andamento economico dell’impresa. Una buona stabilità economica è infatti un buon punto di partenza per la risoluzione dei problemi, ma spesso non dà all’imprenditore o al commerciante gli strumenti giusti per confrontarsi con il complesso mondo del diritto commerciale e societario. Si tratta infatti di una branca del diritto caratterizzata, da un lato, da meccanismi complessi che regolano i processi burocratici. Dall’altro lato, il diritto societario odierno si sta sempre più volgendo verso una volontà di accelerare le procedure burocratiche e le transazioni e acquisire un maggiore dinamismo.


Il nostro ruolo?
I nostri professionisti assistono le imprese in tutti gli ambiti afferenti al diritto societario. In particolare i servizi offerti possono essere distinti in due grandi categorie:
Diritto societario e di impresa:
o Consulenza alle imprese nella gestione ordinaria;
o Consulenza nella fase di liquidazione e fino all’estinzione;
o Redazione verbali cda e assemblea;
o Contratti di impresa (es. merchandising, fornitura e subfornitura, trasferimento marchio etc);
o tutela del socio (es. recesso, azione di responsabilità, previsione di clausole statutarie, etc).
Diritto della crisi di impresa:
o Assistenza in concordati preventivi e accordi di ristrutturazione;
o Assistenza in concordati fallimentari;
o Procedure di composizione della crisi da sovraindebitamento (Gestore della crisi e legale del debitore)
o Predisposizione di piani di rientro con fornitori e banche in soluzioni stragiudiziali della crisi.
o Piani attestati ex art. 67 l. fall.
o Accordo di ristrutturazione dei debiti e liquidazione del patrimonio ex legge 3/2012 per l’imprenditore minore.
Qual è il vantaggio di questo servizio?
La necessità di farsi aiutare nella gestione imprenditoriale e nell’eventuale risoluzione di problemi complessi che si presentano man mano che si va avanti, è normale per una realtà lavorativa che vuole realizzarsi ed ampliarsi sia localmente che a livello internazionale.
Una delle figure più importanti a cui un’azienda deve far riferimento è sicuramente l’avvocato diritto commerciale e societario, un professionista che garantisce l’uso consapevole di tutti quegli strumenti che aiutano l’azienda nel raggiungere una buona stabilità economica oltre ad ottenere sempre più un’immagine pubblica nel rispetto della legge.


Quando è consigliato?
La prima causa delle difficoltà ordinarie nell’azienda è la mancanza di esperienza in materia di diritto societario, ma anche una difficile conciliabilità degli interessi dell’imprenditore con quello pubblico. Proprio per questo, le imprese si affidano spesso alla figura dell’avvocato societario, che riveste un ruolo fondamentale in materia commerciale e societaria.
Il professionista in diritto societario interviene generalmente in situazioni come l’assistenza nelle formalità di iscrizione al registro delle imprese o alla camera di commercio oppure le consulenze su progetti di internazionalizzazione o di joint venture. Inoltre, è una figura di riferimento nelle consulenze in materia fiscale e di partita Iva: ogni qual volta un’azienda si trovi di fronte a questioni di questo genere, la consulenza di un avvocato societario è un’ottima soluzione.

Cos’è?
L’attività di contrattualistica è un servizio che la nostra associazione mette a disposizione delle imprese al fine di qualificare e meglio interpretare i rapporti in essere con i loro clienti e/o fornitori.

Il nostro ruolo?
Forniamo assistenza e consulenza in materia di contrattualistica d’impresa, accompagnando le imprese nella conclusione di tutti i principali contratti commerciali in ambito nazionale e internazionale, nell’ottica delle specifiche esigenze aziendali. Ci occupiamo della negoziazione, redazione e revisione di contratti commerciali e societari (quali: produzione, trasporto, vendita, distribuzione, fornitura, cessione di credito, transazione, leasing, outsourcing, franchising, locazione commerciale, comunicazione e marketing, costituzione di società, statuti, joint venture, patti parasociali, etc.).
L’assistenza è volta all’individuazione della soluzione contrattuale più idonea allo scopo e agli interessi perseguiti dalle aziende.

I nostri esperti sono inoltre a disposizione per un check-up iniziale (fortemente consigliato) anche qualora l’impresa abbia già in essere contratti e/o forniture.

Qual è il vantaggio di questo servizio?
Nell’attuale mercato è sempre più importante stabilire a priori regole e modalità di esecuzione di un opera o di una prestazione di un servizio al fine di evitare di trovarsi, in caso di contenzioso, in spiacevoli situazioni quali, ad esempio: ritardi, sospensioni o inefficienze nella produzione, o riflessi negativi a “cascata” tra le diverse fasi delle lavorazioni, oppure nella distribuzione; mancata ricezione o mancato espletamento di un servizio; mancata fatturazione; ritardi negli incassi; costi espliciti e impliciti per il tempo che le risorse aziendali impiegano per risolvere il problema;
costi dei consulenti esterni (avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro, etc) per trovare soluzioni tecniche al problema.
In moti casi, la miglior tutela è sempre la prevenzione.

Quando è consigliata?
L’analisi contrattuale è consigliata ogni qualvolta l’impresa abbia in essere un qualsiasi tipo di contratto con un proprio cliente e/o fornitore (anche collaboratore). Capita spesso, infatti, che le imprese non tengano in dovuta considerazione tale ambito e si trovino, successivamente, a dover “sanare” situazioni spiacevoli per il solo fatto di non aver preventivamente analizzato la loro situazione. Per questi motivi, tale servizio è fortemente consigliato.

Cosa è?
Il diritto del lavoro è il complesso delle norme che regolano il rapporto di lavoro e che tutelano i diritti fondamentali del lavoratore. È composto da norme che disciplinano i rapporti tra lavoratore e datore di lavoro e dal diritto sindacale, che tratta delle associazioni che rappresentano le parti del rapporto. L’oggetto specifico, quindi, del diritto del lavoro, nel suo complesso, è la disciplina delle relazioni tra datore di lavoro e lavoratore, che ha la propria fonte in un contratto

Il nostro ruolo?
I nostri professionisti assistono gli imprenditori sia nella fase stragiudiziale che giudiziale, effettuando:

  • una verifica preliminare di situazioni di cd. “rischio aziendale”, inteso quali posizioni connesse a particolari categorie di lavoratori che vantano ingenti somme nei confronti dell’azienda, con possibilità di siglare accordi in sede protetta con le prerogative di non impugnabilità ai sensi dell’art. 2113 c.c.;
    un’analisi della consistenza “forza/lavoro” aziendale, con verifica preliminare della contrattazione collettiva applicata e della possibilità di modulazione dei costi del personale mediante un contratto integrativo avente validità limitata all’unità operativa.
  • una valutazione delle condizioni aziendali propedeutiche alla stipulazione di contratti di prossimità aziendale.
    una verifica preliminare dell’esistenza di eccedenze di personale, anche in seguito ai problemi connessi alla crisi da COVID-19 e analisi strategica di soluzioni.
  • una verifica delle condizioni per l’accesso ai fondi di solidarietà tipici della contrattazione di categoria applicata, delle condizioni per l’ammissione alla C.I.G.O., C.I.G.S., C.I.G.I.D. (in deroga).
    I professionisti assistono le imprese anche nella gestione del personale e delle controversie disciplinari.

Qual è il vantaggio di questo servizio?
Ogni impresa è fatta di uomini e donne che costituiscono il motore di tutti i processi aziendali.
La corretta applicazione della normativa giuslavoristica consente all’imprenditore di disporre della giusta forza lavoro senza appesantire la struttura dell’impresa.
È per questo che nell’ambito del diritto del lavoro la consulenza preventiva è di fondamentale importanza, per garantire la giusta competitività sui mercati.
Un intervento consapevole e mirato, inoltre, può risparmiare all’imprenditore lunghi e costosi procedimenti giudiziari.

Quando è consigliata?
L’assistenza giuslavoristica è consigliata a tutte le aziende, piccole e grandi, che vogliano alleggerire la struttura aziendale, senza privarsi delle competenze dei propri lavoratori.
L’intervento di un professionista diventa indispensabile in tutti i casi di contenzioso tra imprenditore e lavoratore.

Inoltre, è possibile richiedere consulenze on-line da permette di ottenere in pochi giorni direttamente sulla Vostra email chiarimenti in diversi ambiti professionali.

Per ottenere la consulenza on-line basta compilare  il modulo con  il quesito oggetto della consulenza. Riceverete, entro pochi giorni una email contenente un preventivo e le modalità di pagamento (per gli associati la prima consulenza on-line è gratuita). Inoltre, se necessario potranno essere richieste ulteriori informazioni e documenti da allegare per il completamento della consuelenza.

Al ricevimento dell’accettazione del preventivo con il relativo pagamento  riceverete  la consulenza via email entro la data indicata all’interno dello stesso. 

Modulo di richiesta di consulenza

    Telefono

    Indirizzo

    Area Professionale

    Dichiaro di accettare le condizioni sopra riportate e di aver preso visione del documento sul trattamento dei dati personali