Servizio Dimissioni Telematiche

Array

Conflavoro PMI è un operatore autorizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per svolgere attività di intermediazione tra chi cerca lavoro e chi lo offre, in conformità all’art. 6 del D.lgs 276/2003.

A partire dal 12 marzo 2016 le dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro dovranno essere effettuate in modalità esclusivamente telematiche, tramite una semplice procedura online accessibile dal sito Cliclavoro del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Il Decreto Ministeriale del 15 dicembre 2015, in base alla previsione contenuta nel Decreto Legislativo n.151/2015, definisce le suddette modalità e individua il modulo delle dimissioni e della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, la loro revoca, gli standard, le regole tecniche per la compilazione del modulo e per la sua trasmissione al datore di lavoro e alla Direzione Territoriale del lavoro competente.

Le dimissioni telematiche possono essere presentate direttamente dal singolo cittadino o tramite il supporto dei soggetti abilitati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Conflavoro PMI, essendo soggetto abilitato, fornisce tale servizio di assistenza a tutti i cittadini che richiedono supporto ed aiuto, per presentare le proprie dimissioni volontarie e/o risoluzioni consensuali del rapporto di lavoro.

Leggi anche

news-1
opportunità
19 Aprile 2024

Imprese vinicole: il bando “OCM vino” per sostenerle. Pullara: “Opportunità per aumentare la competitività”

news-1
Video
12 Aprile 2024

Convenzioni: nuove opportunità Conflavoro Sicilia per le aziende della regione

img-whatsapp